Maker Faire, addio ai remi con il pattino Electric Safe

Il pattino elettrico Electric Safe
di Alessandro Di Liegro
Electric Save è un pattino di salvataggio marino rivoluzionario perché elettrico. Questa innovazione permette al mezzo dei vantaggi importantissimo per uno strumento fondamentale per salvare vite umane in mare: può partire dalla battigia senza la necessità dei remi e può addirittura superare i 250 metri dalla spiaggia per procedere a un eventuale salvataggio: «L'Electric Save è un natante spinto da motori elettrici – dice l'ingegner Ireneo Germani di Fith, la società romana produttrice di Electric Save – realizzato con due galleggianti paralleli e due potenti motori elettrici da 24 o 36 volt a bassa tensione che provvederanno alla rotazione».
 

Il mezzo è anche dotato di una barella spinale che permette un agevole recupero di naufraghi o delle persone che necessitano di salvataggio in piena sicurezza: «Electric Safe è anche facilmente manovrabile – spiega Germani – grazie a un joystick molto semplice, che può essere governato anche da remoto. Il mezzo è dotato eventualmente di wi-fi per comunicare la posizione». Gli operatori di salvataggio in mare possono quindi dimenticarsi dei remi e procedere più velocemente al recupero e al salvataggio, grazie al pattino elettrico, che raggiunge fino ai 7 nodi di velocità, con una batteria che dura fino a un'ora. 
Domenica 3 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 17:53

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP