Da Mario + Rabbids e Uncharted a Last Day of June: settembre è tutto un (video)gioco

di Andrea Andrei
La fine dell’estate è tradizionalmente un periodo interessante per gli appassionati di videogiochi. Le giornate che si accorciano e le prime piogge diventano il presupposto ideale per passare qualche ora in casa a lasciarsi avvolgere da un’avventura interattiva, e le produzioni videoludiche nel mese di settembre si scatenano con tutte le migliori uscite. E quest’anno, in termini di varietà e qualità, c’è davvero l’imbarazzo della scelta.

A cominciare da una delle serie di avventura più amate di sempre, Uncharted, che lo studio di sviluppo Naughty Dog ha per la prima volta fatto uscire nonostante l’assenza del protagonista, Nathan Drake. “L’eredità perduta” è un capitolo sui generis, una sorta di spin-off, che ha per protagoniste due figure femminili molto carismatiche apparse nei precedenti capitoli della saga, Chloe Frazer e Nadine Ross. Si tratta di un esperimento abbastanza rischioso ma tutto sommato riuscito: perché se il gioco non offre la stessa longevità dei precedenti ed è tutto ambientato in India (il che tradisce uno dei marchi di fabbrica di Uncharted, cioè la varietà degli scenari), è altrettanto vero che non solo la grafica garantisce la stessa impressionante qualità di Uncharted 4 e anche la trama e la caratterizzazione dei personaggi si rivelano all’altezza, ma soprattutto il titolo è uscito sul mercato al prezzo di 39,90 euro invece dei classici 70 euro. Il che, oltre a dimostrare come la qualità videoludica si possa avere anche a prezzi non esorbitanti, rende il titolo assolutamente da provare per i possessori di una PlayStation 4 (è un’esclusiva Sony).

Ma questo mese di settembre è importante soprattutto perché sancisce il successo delle case di sviluppo italiane. Il 29 agosto è infatti uscito per Nintendo Switch “Mario + Rabbids Kingdom Battle”, spassoso gioco di strategia a turni che mette insieme l’idraulico più famoso di sempre con i Rabbids (potremmo definirli la versione videoludica dei Minions, solo che questi esistono da più tempo e sono decisamente più svitati) venuto fuori dai laboratori Ubisoft di Milano dopo tre anni e mezzo di lavoro. Un mix perfettamente riuscito di scenari coloratissimi e ben strutturati, personaggi irresistibili e dinamiche di gioco coinvolgenti gli hanno fatto guadagnare recensioni dai toni entusiastici in tutto il mondo.

È poi uscito il 31 agosto per Ps4 e Pc “Last day of June”, poetico titolo della Ovosonico di Varese che racconta la commovente storia di Carl, che deve fare i conti con il passato e con la tragedia che l’ha colpito: l’incidente d’auto che si è portato via l’amore della sua vita, June. Carl, costretto su una sedia a rotelle dopo il terribile schianto, dovrà rivivere quell’ultimo giorno di June per cercare di cambiare il suo destino e quello della sua amata. Il tutto, condito dalla colonna sonora di Steven Wilson dei Porcupine Tree. Preparate i fazzoletti, perché le lacrime sono assicurate.

Fra i videogame emozionali c’è da segnalare anche “Life is strange: before the storm”, prequel dell’avventura grafica del 2015 “Life is strange”, il cui primo episodio (su un totale di tre) è uscito per Pc, Ps4 e Xbox One sempre il 31 agosto. Al centro di tutto c’è la trama, che narra le vicende della sedicenne Chloe Price, e che viene influenzata dalle scelte del giocatore.

Fra le novità più attese figurano poi “Destiny 2”, seguito del celeberrimo e divertentissimo sparatutto di Bungie Studios, la cui uscita è prevista il 6 settembre per Ps4 e Xbox One (per la versione Pc bisognerà attendere il 24 ottobre). Mentre gli amanti del calcio attendono “Pes 2018” e “Fifa 18” (rispettivamente sul mercato il 12 e il 29 settembre) e quelli delle corse automobilistiche potranno godersi “Project Cars 2” il 22 settembre, per giocare a “Call of Duty: World War II” (nuovo capitolo del più famoso sparatutto Activision), l’attesa durerà fino al 3 novembre. Nel frattempo c’è comunque di che tenersi impegnati.

andrea.andrei@ilmessaggero.it
Twitter: @andreaandrei_
Giovedì 7 Settembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 08-09-2017 10:37

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP