Apple già al lavoro sul nuovo iPhone: piccolo e compatto, nei negozi a marzo

Foto: AP Photo/Marcio Jose Sanchez
Piccolo e compatto, come l'attuale SE. Una via di mezzo tra il modello di punta, l'X, che costa più di mille euro, e il mercato low cost, sul quale Apple non è mai voluta entrare per scelta. Cupertino sarebbe già al lavoro per un nuovo modello di iPhone: più accessibile, piccolo e compatto, nelle intenzioni dell'azienda dovrebbe ricalcare l'attuale SE.

A rivelare la notizia è l'Economic Daily News, per cui la compagnia guidata da Tim Cook potrebbe organizzarne il debutto già nel 2018. Apple non ha ancora dismesso iPhone SE dalle vendite, segnale che secondo gli osservatori dà la contezza della strategia della Mela. Con il suo schermo da 4 pollici, una buona fotocamera e un'autonomia superiore alla media, SE alla sua uscita, avvenuta nel 2016, non ha raccolto il consueto entusiasmo che gira intorno ai prodotti Apple, ma sul lungo periodo si è guadagnato i favori di una nicchia di mercato. Quella che ama il formato compatto, funzionale e agevole, consentendo l'utilizzo su una sola mano. Sempre secondo le prime indiscrezioni sarà prodotto dalla Wistron, già partner di Apple per il suo modello più economico. Il prezzo? Intorno ai 450 dollari, una cifra competititva per gli standard di iPhone.
Venerd├Č 24 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 27-11-2017 14:23

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
  • 185
QUICKMAP