La doccia muta della Madia, polemiche su Facebook: «Che senso ha se non parli della ricerca?»

Il ministro Marianna Madia partecipa all'Ice Bucket challenge, ma la rete la prende di mira.



La Madia si rovescia una pentola piena d'acqua sulla testa, senza parlare, senza nominare nessuno. E forse proprio per questo, gli utenti della rete si sono scatenati, con commenti scherzosi. Ad esempio, su Twitter si legge: «L'icebucketchallenge della Madia, 5 secondi, con la pentola, senza ghiaccio, in una giungla, con un goffo sorriso finale, è stupendo».



E aggiunge qualcun'altro: «Dilla una parola, anche di cicrostanza sulla lotta alla Sla e sulla ricerca scientifica». E ancora: «Ma non c'era il ghiaccio, non ha nominato nessuno, e non ha neanche detto che il gesto era a favore della ricerca sulla sla, è sconfortante che un ministro non capisce un giochino così semplice. Che coraggio», protesta un utente.
Mercoledì 27 Agosto 2014 - Ultimo aggiornamento: 28-08-2014 08:14

© RIPRODUZIONE RISERVATA

QUICKMAP