Fiera dei libri, grandi autori sbarcano a Milano. Franceschini: «​Nessuna rivalità con Torino»

di Claudia Guasco
MILANO E' 'Tempo di libri" a Milano. Dopo la corsa contro il tempo per inaugurare la prima fiera dell'editoria all'ombra della Madonnina, da oggi fino al 23 aprile la citta' accoglie i grandi autori della letteratura italiana e  internazionale. A tagliare il nastro il ministro per i Beni e le Attività culturali Dario Franceschini, il presidente dell’Associazione italiana editori Federico Motta, sindaco di Milano Giuseppe Sala e il  governatore della Regione Roberto Maroni. 

NESSUNA GARA CON TORINO
Il salone apre i battenti dopo un'aspra diatriba con il Salone del libro di Torino, ma per il ministro Franceschini superare la rivalita' e' possibile. "Lo verificheremo. Adesso vediamo Milano, a maggio vedremo Torino, io continuo a pensare che sia possibile una forma di collaborazione, di integrazione, ma lo vedremo dopo l'epserienza dei due saloni. Non è una competizione", afferma. Franceschini sottolinea poi che "è importante che l'Italia lavori molto sulla promozione del libro e della lettura, abbiamo un ritardo da colmare". E soprattutto in questi caso l'unione fala forze: "Penso si debba fare un lavoro insieme, istituzioni, editori, autori, biblioteche, librerie. E' una battaglia comune poi ognuno deve fare la sua parte". Il governatore Maroni e' soddisfatto. "'Tempo di libri' e' un'altra medaglia che ci appendiamo sulla giacca. D'altronde la Lombardia è la regione che ha il 20% di tutte le case editrici italiane ed è la regione dove si legge di più. Ed è Milano la città del futuro". Il fatto che si aggiunga al Salone internazionale del Libro di Torino, secondi Maroni, non rischia di indebolire il settore, ma "e' una sana competizione: la scelta e' stata fatta dall'associazione degli editori, non e' una cosa voluta dalla politica. La presenza del ministro Franceschini lo dimostra, dopo le polemiche che ci sono state credo sia un bene discuterne, parlare di cultura e libri fa bene alla cultura". Insimma, nessna rivalita' con Torino, tuttavia per 'Tempo di Libri', il sindaco Giuseppe Sala non nasconde di aspettarsi "i numeri del Salone torinese". Dice il primo cittadino:  "Con il sindaco Appendino ci sentiamo spesso. Le collaborazioni coi le città vanno avanti e si basano su tanti aspetti, il rapporto con Torino e' ottimo e credo che anche loro faranno un buon lavoro quest'anno e poi più avanti si vedrà". E a chi gli chiede se si aspetti di replacare i numeri del Salone di Torino, Sala risponde: "Direi di sì, ma soprattutto quello che mi preme e' che ci sia tanta gente in città oltre che in fiera, perché il nostro format è questo: fiera e fuori salone".

GRANDI AUTORI
Tra gli autori più attesi del primo giorno della fiera, Roberto Saviano e Marco Damilano parleranno della gioventù di oggi fra tecnologia, politica e perdita di futuro, mentre tra gli stranieri Javier Cercas con il suo nuovo romanzo 'Il sovra no delle ombre' (Guanda), si confrontera' con Bruno Arpaia e Marco Belpoliti sulla natura poliedrica e misteriosa dell'eroe. E poi Claire Cameron con il suo romanzo 'L'ultima dei Neanderthal' e David Almond, grande autore di libr per ragazzi. Il vincitorr di Sanremo 2017 Francesco Gabbani sara' protagonista dell'incontro 'Se questo è un karma', con Elena Stancanelli, Leonardo Colombati e David De Filippi. E per i giovanissimi follower degli YouTuber c'è The Social Book Club, il salotto letterario 2.0 con Zootropio e Jaser, in collaborazione con Show Reel. Anche 'Fuori Tempo di Libri', con i suoi cento appuntamenti riserva al primo giorno uno dei suoi appuntamenti più importanti: quello con la scrittrice Fleur Jaeggy e Chiara Valerio, curatrice del programma generale di Tempo di Libri.  E per il dopo fiera ecco l'ormeggio in Alzaia Naviglio Grande del Barcone di Libraccio e IBS.it, location unica pronta ad accogliere scrittori e amanti del libro con quattro eventi speciali che vedranno protagonisti Achille Mauri, Wulf Dorn, Roberto Biscardini e Federico Zampaglione. 
Mercoledì 19 Aprile 2017 - Ultimo aggiornamento: 20-04-2017 10:55

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP