Vittorio Sgarbi, su Facebook la replica alla D'urso sul vitalizio

Barbara d'urso e Vittorio Sgarbi
La replica di Vittorio Sgarbi a Barbara D'Urso, ovviamente, non si è fatta attendere, ed è arrivata direttamente dal suo profilo Facebook. Il critco d'arte era stato chiamato in causa durante una puntata di Pomeriggio Cinque, mentre era ospite il figlio.



Oggetto della discussione era il  vitalizio percepito, in quanto parlamentare. Sgarbi, contrariato, spiega di percepire il vitalizio, 9mila euro mensili, perché la legge lo prevede e, poiché non può respingerli, li devolverà per il restauro delle opere del patrimonio artistico pubblico.

"Mi dispiace se ho rovinato la puntata, ma le cose vanno dette nella maniera esatta". Conclude Sgarbi. Che sostiene di cominciare subito, finanziando il restauro del San Pietro Martire di Donatello, nella Chiesa di Santa Lucia di Fabriano.
Giovedì 16 Marzo 2017 - Ultimo aggiornamento: 17-03-2017 10:41

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
  • 34
QUICKMAP