Parigi, Kim Kardashian legata e rapinata da 5 uomini vestiti da poliziotti. Bottino da 9 milioni e lei fugge con un jet privato

Kim Kardashian è stata vittima di una rapina a mano armata nella stanza di un albergo di Parigi. Lo rende noto la portavoce della regina dei reality show americani, Ina Treciokas, precisando che Kardashian è «molto scossa, ma è rimasta illesa» e che la rapina è stata compiuta da «cinque uomini armati che indossavano uniformi da poliziotti e avevano il volto coperto».

Kim Kardashian è stata legata e rinchiusa nel bagno della sua stanza d'hotel, mentre gli uomini armati che hanno fatto irruzione le rubavano due telefoni cellulari e parecchi gioielli. Lo riferisce la radio Europe 1 precisando che l'aggressione è avvenuta verso le 2:30 del mattino. Cinque uomini armati hanno fatto irruzione nell'hotel Particulier dell'8/o arrondissement di Parigi, la residenza della Kardashian. Hanno minacciato, armi in pugno, la guardia notturna e si sono fatti aprire la porta della stanza della star americana. Secondo quanto detto da fonti giudiziarie alla Dpa, la stima iniziale dei beni rubati include un anello del valore di 4 milioni di euro e un cofanetto con gioielli per un valore di 5 milioni di euro.

Il marito, il rapper Kanye West, ha interrotto un concerto che stava tenendo al Meadows Festival a New York non appena ha appreso la notizia della rapina. E ha i suoi fan ha detto di doversi allontanare a causa di «un'emergenza familiare», secondo quanto riporta la Cnn. Kardashian si trova nella capitale francese per partecipare alla Paris Fashion Week insieme alla madre, Kris Jenner, e la sorella, Kendall Jenner.

Lei invece dopo la rapina è fuggita dalla capitale francese con un jet privato.

 
 
Lunedì 3 Ottobre 2016 - Ultimo aggiornamento: 04-10-2016 10:25

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2016-10-04 15:17:51
Devo essere davvero invecchiato. Non avevo idea di chi fosse questa signora prima di leggere stamane il suo nome sul Messaggero. Sono andato a leggere su Wikipedia la vita e le opere. Al di là della persona mi sembra molto strano che uno possa essere aggredito in un albergo di Parigi (a meno che uno non prenoti in un posto infimo frequentato da tagliaborse); nei buoni alberghi c'è la Sicurezza interna. Dopodichè appare quantomai irrituale la circostanza, se accertata, per cui uno vada in giro con 9 mio di gioielli. Capisco che se una diva va a Parigi si voglia portare collier e bracciali ma ci sono le casseforti degli alberghi e/o altre forme di protezione. Forse questa signora è stata un pò avventata o forse ce ne ha talmente tanti che non ci fa caso.
2016-10-04 09:25:15
i miei vivi complimenti ai ladri
2016-10-04 09:22:05
le è andata pure bene, se veniva a Roma chissà che le sarebbe potuto capitare (vedi ultimo schifo a colle oppio della donna australiana e sulla tuscolana dell'altra brasiliana)
2016-10-03 19:21:16
anello da 4 milioni, cofanetto da 5 milioni...... sta gente gira con questa chincaglieria...... tanto saranno assicurati, figuratevi.... cadono sempre in piedi... pensate la fatica che hanno fatto per legarla, solo per girare intorno al sedere ci saranno voluti una decina di metri di corda......
2016-10-03 16:28:34
poverina... fossi in Lei non metterei pi√Ļ piede in Europa...
10
  • 217
QUICKMAP