Colpo di fulmine per Valeria Marini, fuga all'alba con l'attore spagnolo

di Massimo Zivelli
Colpita al cuore. Ma non dalla romantica luna piena ischitana, quanto piuttosto dai virtuosismi danzanti del bell'attore spagnolo. Così Valeria Marini ha vissuto la sua intensa notte, prima della fuga all'alba su un gommone insieme alla sua nuova fiamma. E galeotto fu il tango nel quale l'altra notte Francisco Ovalle - il noto attore e produttore spagnolo amico di Antonio Banderas - ha letteralmente avvinghiato la statuaria soubrette, facendola danzare con passione e grazia, nonostante i tacchi vertiginosi di lei. Mano nella mano, sguardi sempre più intensi, occhio assassino il suo, sbattere di ciglia di lei.
 
 


È accaduto tutto in pochi istanti. Sotto i flash del noto paparazzo napoletano Eugenio Blasio, implacabile cacciatore di gossip, si sono dunque consumati gli attimi salienti del colpo di fulmine. Dopo il ballo sulla terrazza a mare del resort Mezzatorre che ha onorato gli ospiti dell'Ischia Global Film Fest, i due si sono allontanati in taxi per un panino e champagne sul lungomare di forio. Ancora, i due sono stati inseguiti dai flash fino al Sorriso Resort, dove la Marini è stata ospite nella suite messa a disposizione di Antonio Impagliazzo. Facile immaginare, ma solo immaginare, abbracci ed effusioni nella esclusiva piscina idromassaggio del Resort che si affaccia sulla baia di Citara. Il giorno dopo si è rapidamente diffusa la notizia della fuga della Marini e di Ovalle a bordo del gommone che li ha portati su uno yacht di amici di lui. Una nota di ulteriore curiosità in questa che potrebbe diventare una vera e propria love story è infine quella che a presentare Ovalle alla Valeriona è stata l'attrice Antonella Salvucci che aveva conosciuto lo spagnolo qualche sera prima, al mega party offerto dal miliardario americano Paul Allen sul suo panfilo ormeggiato a Lacco Ameno.
Sabato 15 Luglio 2017 - Ultimo aggiornamento: 20:34

© RIPRODUZIONE RISERVATA

  • 415
QUICKMAP