seguici su Facebook Twitter Google+ RSS
Mercoledì 23 Aprile - agg.18:31
Sfoglia il nuovo giornale digitale
Messaggero logo
Società

Cancorso, i fortunati: «Io vedovo,
lei separata e Cupido a 4 zampe»

Per cause diverse, Piercarlo, mio figlio e Lorenzo, figlio della mia amica Annalisa, nell’aprile del 2009 vivono un momento particolare della loro vita. Il primo ha il dramma di vedere la madre malata gravemente, il secondo invece soffre per la separazione dei genitori. In quei giorni, dicevamo, Piercarlo trova delle foto di alcuni cuccioli e si innamora: «Mamma, papà, è lui! È di taglia piccola, è una razza intelligente e affettuosa e sembra che mi stia proprio chiamando».

Detto questo, prendiamo appuntamento e andiamo all’allevamento. Vediamo la cucciolata e da quel gruppo di batuffoli pelosi, mentre tutti si stringono alla mamma, uno si allontana va verso mio figlio e gli lecca le mani: è proprio quello della foto. Piercarlo, nessuno sa perché, decide di chiamarlo Oslo. Il cucciolo cresce sereno, è sempre disposto al gioco, distrae mio figlio da un destino crudele, aiuta tutti e due con il suo affetto quando mia moglie muore. Torniamo a quell’aprile del 2009. Lorenzo, l’amico di mio figlio, insieme a sua madre frequenta alcuni amici che hanno dei cuccioli appena nati da regalare. Vanno spesso da loro per vedere come crescono e Lorenzo li vorrebbe adottare tutti ma purtroppo sua madre da quando è separata è troppo occupata e non può prenderne nessuno.

Ma quando agli amici resta solo una cagnetta tutta nera, scatta qualcosa di incomprensibile e Luna - così l’hanno chiamata -trova una famiglia. A questo punto data l’amicizia tra i due ragazzi i due cuccioli iniziano una frequentazione quasi giornaliera e accompagnano la crescita di Piercarlo e Lorenzo. Non solo, con il passare del tempo Luna ed Oslo vestono anche i panni di Cupido e fanno scoccare una freccia che crea la magia di una bella storia: ora siamo diventati un’unica grande famiglia: due cani, due figli, due case, lei io e un grande amore.

Piero Mosca

Giovedì 10 Maggio 2012 - 12:59
Ultimo aggiornamento: -
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
DIVENTA FAN DEL MESSAGGERO
EDIZIONI LOCALI
Teramo, rientra l'allarme gas ma ora indaga la Magistratura
TERAMO - Rientrata nel Comune di Teramo, con la chiusura del Centro...
GUARDA TUTTE LE NEWS DELL' ABRUZZO
SEGUICI su facebook
LE NEWS PIÙ LETTE

Ministeri, ecco i nuovi tagli in arrivo Renzi riduce i budget di 200 milioni

Gli ultimi nodi sono stati sciolti ieri sera in un incontro tra Matteo Renzi e il ministro...

Lucchini, si spegne l'altoforno: 2.500 operai a rischio. Papa Francesco: «Commosso dalla vostra storia»

Oggi è l'ultimo giorno di alimentazione dell'altoforno della Lucchini, storica acciaieria di...

Renzi contro Grillo: pochi 80 euro? Il comico milionario provi a vivere con 1.200 euro al mese

«I comici milionari dicono che 80 euro sono una presa in giro. Se provassero a vivere con 1200 euro al...

Mara Venier invita Maria De Filippi e fa infuriare Antonella Clerici: «Basta pubblicità alla concorrenza»

Da un po' di tempo a questa parte Mara Venier sembra molto ospitale con le amiche di Mediaset. Qualche...

Da Milano a Roma per un "week end di paura": «Sporca, trasandata e inefficiente di questa Capitale c'è solo da vergognarsi»

Buongiorno a tutti, mi chiamo Federica Rossi e vivo in provincia di Milano, ma sono nata e cresciuta a...

CASA
Pensioni nel 2014, cresce l'età delle donne
Si allontana il congedo. Nel 2017 pareggio anagrafico tra i due sessi
Case sfitte, quando e perché si paga l'Irpef
La tassa è dovuta per alloggi vuoti nella città di residenza
L'elenco aggiornato delle spese detraibili
Dagli interessi per il mutuo ai ticket sanitari, le spese che si possono...
GUARDA TUTTE LE NEWS
CONSULTA GLI ANNUNCI IMMOBILIARI
IL METEO
TUTTOMERCATO
CALTAGIRONE EDITORE | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI | PRIVACY
© 2012 Il MESSAGGERO - C.F. e P. IVA 05629251009