New York, il cerbiatto sta annegando, il cane si tuffa e lo porta a riva

di Anna Guaita
New York - Ogni domenica mattina Mark Freeley porta i suoi due cani, Storm e Sara,  a passeggiare lungo la spiaggia di Port Jefferson,  a Long Island.  Questa volta, Storm gli ha riservato una grande sorpresa. Si è buttato in acqua e ha salvato dall'annegare un piccolo cerbiatto, acchiappandolo sul collo come fanno le mamme con i cuccioli.  Poi gli si è seduto accanto, dandogli musate e spingendolo con le zampe, per cercare di rianimarlo. Freeley ha chiamato un'organizzazione umanitaria, la  "Long Island Rescue" e i volontari hanno portato il cerbiatto alla clinica veterinaria dove si è ripreso.

Il tutto è successo questa domenica. Freeley è stato svelto nel filmare il proprio cane, quando ha visto che si era tuffato per raggiungere una strana forma che galleggiava a circa trenta metri dalla riva. L'uomo ha intuito che si trattava di un animale in difficoltà, e che Storm stava tentando di trascinarlo a riva. Nel filmato si vede che varie volte il cerbiatto sfugge di bocca al cane, che però viene incoraggiato dal padrone che dalla riva grida "Portalo a riva, Storm, bravo, portalo, bravo, bravo!"

Quando finalmente il cane trascina il cerbiatto sui ciottoli della spiaggia, si capisce che Freeley ha un attimo di paura che il cane possa fare del male al cucciolo, ma l'insistenza del cane nello stare accanto al cerbiatto è dettato da tenerezza. Storm si sdraia accanto al cucciolo, guaisce e gli dà delle musate, e con la zampa lo spinge e cerca di farlo alzare.

La storia non è finita così: quando sono arrivati i soccorsi, il cerbiatto si è ributtato in acqua, terrorizzato. I due volontari si sono a loro volta tuffati  e ci hanno impiegato quasi dieci minuti a riprendere il piccolo animale. In clinica hanno trovato che era coperto di zecche ed era denutrito. Si pensa che fosse rimasto separato dalla madre, finito in acqua e trascinato dalle correnti. Ma entro pochi giorni sarà di nuovo in forma. 

Intanto Storm, un golden retriever che il padrone descrive come "un cane generoso e buono", è diventato un piccolo eroe, e la sua storia sta facendo il giro di tutte le tv, mentre il video della sua impresa, pubblicato dal padrone su YouTube, è diventato virale.

Lunedì 17 Luglio 2017 - Ultimo aggiornamento: 20:22

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2017-07-18 17:25:32
Questo ci deve far riflettere sul mondo animale, spesso migliori di noi.
2017-07-18 10:09:51
Perché questo è un animale?
2017-07-18 09:59:17
Che bello!
2017-07-18 08:33:17
Finalmente una bella storia a lieto fine. Certamente non poteva esserne protagonosta un essere umao, bensi' lo e' stato un animale a dimostrazione che sanno essere sempre migliori di noi. Bravo Storm!
2017-07-18 05:35:00
grande storm!!!!!!!!
5
  • 4,6 mila
QUICKMAP