Baviera, trova un lingotto d'oro in fondo a un fiume e lo consegna alla polizia, poi la sorpresa

La sorpresa che non ti aspetti. Stava nuotando in un lago alpino quando è stata attirata da un luccichio sul fondo. Certo la sedicenne si aspettava qualcosa di prezioso, ma non un lingotto d'oro.

A raccontare l'incredibile vicenda è l'Indipendent. Su suggerimento dei genitori la ragazzina ha consegnato il suo tesoro alla polizia che però non è riuscita a trovare il legittimo proprietario nei tempi stabiliti dalla legge. «Lo potrà tenere lei, vale circa 16mila euro» ha detto il commissario Gunther Adolph di Berchtesgaden in Baviera, precisando che l'identità della giovane è segreta.
Sabato 6 Febbraio 2016 - Ultimo aggiornamento: 07-02-2016 13:13

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
2016-02-06 12:09:52
In Italia se lo sarebbe preso lo Stato.
2016-02-06 12:51:52
In Italia se lo sarebbe preso lo Stato e devoluto al fondo ammortamento del debito pubblico, ossia quella immensa voragine che inghiotte tutto e tutti senza possibilità di salvezza....Ma forse in Italia non lo avrebbe saputo nessuno e chi lo trovava se lo teneva e basta, non vi pare?...
2016-02-06 13:20:23
sbagliate tutti e due ...da buon italiano...chi lo avesse trovato se lo sarebbe tenuto ben attento a dirlo a nessuno....lolololol
2016-02-06 17:28:43
E avrebbe fatto bene!
2016-02-06 17:50:05
In Italia avrebbero: 1 sequestrato il lingotto 2 multato la ragazza per aver effettuato estrazioni minerarie non autorizzate 3 multato il genitore della ragazza, perché minorenne
9
QUICKMAP