Svizzera, ecco il succo al gusto di lasagna per i bambini: ed è subito polemica

Foto: sito Hero
Non è la prima volta che un'azienda scimmiotta i prodotti classici della cucina italiana. Ma questa volta la svizzera Hero si è superata. Il popolare marchio di prodotti naturali, per bambini e non solo, ha infatti creato una versione per i più piccoli di lasagne e spaghetti alla bolognese. Una specie di smoothie, compresso in una bottiglietta-biberon che i bimbi potranno assumere dai 6 mesi in su.

L'Hero Baby Menu al gusto di lasagna costa poco meno di due franchi svizzeri, l'equivalente di 1 euro e mezzo, pesa centoventi grammi e al suo interno non ha sale né zucchero aggiunto: solo ingredienti selezionati.
 
 

Per ora, il prodotto è commercializzato solo in Svizzera, dove il brand ha sede, ma non è escluso che possa finire anche in Italia: Hero ha uno stabilimento a Verona e sta cercando di ampliare il mercato europeo, dove è già presente in 9 paesi. La pratica "borsa da spremere", così si legge sul sito di Hero, è semplice da utilizzare: basta scaldarla in acqua bollente, senza aprirla, ed è pronta.

Gli svizzeri sembrano apprezzare l'idea, tanto che ci sono 4 varianti dell'Hero baby menù: spaghetti alla bolognese (in una curiosa variante con rape), cous cous con pollo e riso con pollo e verdure. La scelta ha scatenato le polemiche dei puristi e delle mamme, in particolare di quelle italiane. Un affronto, accostare una pappa per bambini a una lasagna, imperdonabile. «Fa impressione solo vedere l'immagine», è il commento più comune. Una polemica che però non sembra avere seguaci al di là delle Alpi, dove apparentemente nessuno si è lamentato. Anzi, pare che gli acquisti vadano a gonfie vele. 
Venerdì 13 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 13:45

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-10-13 13:57:32
Io lo trovo fichissimo!!!
1
  • 1 mila
QUICKMAP