Ragazzino di 10 anni trova un errore al Museo di Storia Naturale di Londra

Foto Bbc
La sfrenata passione per i dinosauri di un ragazzino di appena 10 anni è costata una bella figuraccia al Museo di Storia Naturale di Londra. Charlie Edwards, questo il nome del bambino, originario dell'Essex, ha trovato un errore da matita blu nientemeno che su un pannello esplicativo dell'esposizione, ricevendo i ringraziamenti del museo e finendo sui giornali di mezzo mondo.

È stata la Bbc a raccontare per prima la sua storia. Il giovane stava visitando il museo insieme alla mamma quando ha notato che la figura di quello che lui ha subito riconosciuto come un dinosauro appartenente alla famiglia dei Triceratops era invece denominata Oviraptor. Charlie ha subito protestato, ma la madre non gli ha creduto. L'insistenza del figlio, però, ha avuto la meglio e così è venuto fuori che aveva ragione.

Il museo gli ha scritto una lettera per ringraziarlo, rassicurandolo sul fatto che il pannello sarà presto corretto, invitandolo a mantenere viva la sua passione per la paleontologia ed esprimendo l'auspicio di rivederlo presto. 
Domenica 30 Luglio 2017 - Ultimo aggiornamento: 21:40

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2017-07-30 22:06:26
Lo scapaccione se lo merita il direttore del museo e i suoi dipendenti, per avere commesso un errore così grave. Talmente grave che ha potuto accorgersene un ragazzino.
2017-07-30 21:58:38
Persino Aurora Ramazzotti e il Trota avrebbero potuto accorgersi dell'errore...
2017-07-30 20:42:52
A ragazzì..e gira!..e lassace lavorà...
2017-07-30 18:28:17
il direttore del museo lo ha ringraziato, ma credo che avrebbe voluto dargli uno scapaccione
2017-07-30 18:08:21
Il Triceratops era un quadrupede, con una grande giogaia e armato di corni. l'Oviraptor era un bipede. Sarebbe come confondere un rinoceronte con uno struzzo,
6
  • 4,6 mila
QUICKMAP