seguici su Facebook Twitter Google+ RSS
Sabato 19 Aprile - agg.3:12
Sfoglia il nuovo giornale digitale
Messaggero logo
Società

Cambio sesso, sale la richiesta: le femmine vogliono diventare maschi

ROMA - Non si riconoscono più allo specchio già a partire dai primi anni di vita e sentono di appartenere ad un altro sesso, diverso da quello di cui hanno le sembianze. Sono le persone con un disordine di identità di genere che, sempre più spesso negli ultimi anni, intraprendono la strada per cambiare sesso. Dal 1992, all'ospedale San Camillo-Forlanini di Roma sono stati fatti oltre mille interventi di questo tipo, di cui 366 che riguardano il percorso da maschio a femmina e 640 da femmina a maschio. I dati dell'attività del Servizio per l'adeguamento tra identità fisica e psichica sono stati presentati nel corso di un convegno al Sanit. «Le richieste di femmine che vogliono diventare maschi - afferma Nicola Felici, direttore del dipartimento - sono tre volte superiori a quelle del percorso da maschi verso femmine ma, nel primo caso, l'intervento è più difficile, richiede quattro operazioni chirurgiche, (eliminazione delle ovaie e dell'utero, delle mammelle, ricostruzione delle vie urinarie e impianto di protesi dell'organo maschile)».

I maschi diventano femmine. Negli ultimi anni sono aumentate le richieste e si è anche abbassata l'età in cui, sia maschi che femmine, intraprendono il percorso che dura circa un anno e mezzo, tra psicoterapia, terapia ormonale e percorso legislativo (occorre una sentenza per autorizzare il cambio di sesso): «gli psicologi prendono in carico anche bambini di 10 anni», sottolinea Felici. Fra le persone che si sono rivolte al servizio negli ultimi due anni, 207 sono italiani e 86 stranieri, nel 90% dei casi si tratta di single, il 3,5% è sposato, il 3,3% convive, il 2,9% è separato o divorziato e l'89,7% non ha figli. Secondo l'identikit elaborato dall'ospedale il 48% ha il diploma, il 10% ha un'istruzione universitaria, il 65% ha un lavoro, il 12% studia ancora e il 16,2% proviene dal mondo della prostituzione.

Mercoledì 13 Giugno 2012 - 21:09
Ultimo aggiornamento: -
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
DIVENTA FAN DEL MESSAGGERO
EDIZIONI LOCALI
SEGUICI su facebook
LE NEWS PIÙ LETTE

Mps, via all'aumento da 5 miliardi della ricapitalizzazione. Viola: cancellato il rischio nazionalizzazione

SIENA - Il cda di Mps ha deliberato all'unanimità di proporre all'assemblea straordinaria...

Uomini ossessionati dalle dimensioni del pene: Milano "capitale" degli interventi

Milano è diventata la capitale della penoplastica. Una media di 20-30 interventi al mese e un record...

Renzi: bonus Irpef, via libera 80 euro in più da maggio. Il premier: «I giudici si taglino gli stipendi»

«Sono contento perché smentiamo i gufi che hanno più volte auspicato che non ci fossero...

Via Crucis, quarantamila fedeli al Colosseo per Papa Francesco

«Il male non avrà l'ultima parola, ma l'amore, la misericordia e il perdono».

CASA
Pensioni nel 2014, cresce l'età delle donne
Si allontana il congedo. Nel 2017 pareggio anagrafico tra i due sessi
Case sfitte, quando e perché si paga l'Irpef
La tassa è dovuta per alloggi vuoti nella città di residenza
Guida alla Tasi, prima rata a giugno
Presto le aliquote decise dai Comuni. Il saldo entro il 16 dicembre
GUARDA TUTTE LE NEWS
CONSULTA GLI ANNUNCI IMMOBILIARI
IL METEO
TUTTOMERCATO
CALTAGIRONE EDITORE | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI | PRIVACY
© 2012 Il MESSAGGERO - C.F. e P. IVA 05629251009