Lo sposo si sente male all'altare, il matrimonio si sposta in ospedale

Brasile, lo sposo si sente male e la sposa lo raggiunge in ospedale per concludere la cerimonia
di Marta Ferraro
Lo sposo si sente male durante il matrimonio e la celebrazione termina in ospedale. Il giorno più atteso per una coppia è quello del matrimonio, preceduto da tanti preparativi e aspettative. Chiesa, cerimonia, invitati, buffet, vestito della sposa, tutto scelto con grande cura affinché ogni cosa risulti perfetta. Una coppia brasiliana, però, dopo aver atteso a lungo il grande giorno ha dovuto dirsi sì in ospedale, nella città di Maceió.

Stava andando tutto bene: la sposa era arrivata in chiesa, gli invitati avevano preso posto. Ma quando la cerimonia ha avuto inizio, il sacerdote ha dovuto interrompere la celebrazione perché lo sposo si è sentito male.
«Ha cominciato a sudare e ha detto di non sentirsi bene, gli ho chiesto di sedersi, ma è svenuto», ha raccontato, come riporta Globo, padre Calmon Malta.

«Ho pensato di diventare vedova prima ancora di sposarmi», ha scherzato Adriana. Con lo sposo in ospedale il matrimonio si sarebbe dovuto rimandare, ma Adriana non ci ha pensato due volte e ha deciso di far celebrare lo stesso il matrimonio. Inizialmente il parroco non voleva, preferiva che si celebrasse in chiesa, ma poi ha ufficializzato comunque l'unione nel nosocomio. E così davanti a medici e infermieri i due innamorati si sono scambiati le loro promesse d'amore che manterranno "nella salute e nella malattia".
Lunedì 27 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 17:13

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-11-27 19:37:47
era un segnale del destino, lo doveva ascoltare!!!
1
  • 207
QUICKMAP