Usa, le renne di Babbo Natale attaccano la polizia e seminano il panico in città

Tempi duri per le renne, la tradizionale soluzione di mobilità per la slitta di Babbo Natale, che popolano durante i periodi di "non lavoro" le aree settentrionali del Globo. In Canada, nei giorni scorsi, il nervosismo delle renne - evidentemente preoccupate per i compiti che le attendono e anche per la concorrenza dei droni - è sfociato in una vera e propria protesta sulle strade della città di Sudbury. Alcuni esemplari di renne hanno invaso le strade, zigzagando tra i veicoli e non fermandosi nemmeno davanti alle auto della Polizia locale, colpita da alcune testate. Lo testimonia un video girato fortunosamente da uno degli automobilisti rimasti imbottigliati e visibile sul sito twitter della Polizia di Sudbury e che lascia comunque intendere che le Autorità non sono intervenute per non lasciare Babbo Natale privo del sistema di eco-propulsione, o meglio di traino, della slitta.
 
Domenica 17 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 19:12

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2017-12-26 12:00:42
Quelli sono alci, da quelle parti sono come da noi i cinghiali ...
2017-12-18 14:09:40
ALCIpicchia..............
2017-12-18 11:58:35
vero scoop ! la slitta di babbo natale è tarata da alci e non renne!! ;-)
2017-12-18 10:30:19
Ma quali renne? Quella nella foto è un'alce! L'articolo non regge, forse l'autore voleva creare la storiellina delle renne di Babbo Natale, peccato che (per dirla con un sito straniero) si tratti di "Moose on the loose in Sudbury". Moose = alce!!!! Uno dei tanti animali selvatici che si avvicinano alle città. Per favore, per favore, per favore...
2017-12-18 08:50:04
Ma quali renne.... e' un alce.
6
  • 1,8 mila
QUICKMAP