Ordine dei veterinari di Roma: il nuovo presidente è Teresa Bossù

Novità ai vertici dell’Ordine dei Medici Veterinari di Roma e Provincia. Ha il volto sorridente di Teresa Bossù il nuovo presidente, che subentra al posto di Guido Castellano, e si dichiara pronta a proseguire, con impegno e tenacia, il modello organizzativo adottato dalla precedente amministrazione per evidenziare il ruolo del veterinario nella società, nonché l’importanza dei valori etici professionali a cui si ispira nella tutela della salute degli animali e dell’uomo. “Nelle nostre intenzioni c’è più della semplice continuità - ha commentato la neo eletta - vogliamo arrivare più in profondità ed analizzare al meglio le ragioni del disagio della nostra categoria in tutte le sue forme, da quelle più materiali a quelle più intellettuali, per cominciare a risalire la china”.

Laureata in Medicina in Veterinaria presso l'Università degli Studi di Perugia la Bossù, già segretario dell’Ordine per le due precedenti consigliature, ha lavorato come ricercatrice presso l’Istituto Centrale per la Ricerca Scientifica e Tecnologica Applicata al Mare e attualmente è dirigente veterinario con incarico di struttura semplice e dirige il laboratorio di Ittiopatologia, Controllo e Sicurezza dei prodotti della Pesca presso la Direzione Operativa Controllo degli Alimenti dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale Lazio e Toscana sede di Roma. Tra gli eletti: come vicepresidente Sebastiano Chiea, tesoriere Emanuele Ricci e segretario Vitantonio Perrone.
Venerdì 1 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 17:23

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
  • 6
QUICKMAP