Top e Gerry, è Scotti l'erede di Mike

Gerry Scotti e Mike Bongiorno
di Marco Castoro
Gerry Scotti è uno dei fedelissimi di Mediaset. Ha abbracciato il Biscione da subito e non lo hai mai mollato, neanche nei momenti più difficili. Ma Gerry Scotti è anche un ottimo conduttore tv. La fascia del preserale è in pratica il suo regno. Lo condivide con altri sovrani, quelli dell'Eredità. Con oltre 4.100 puntate di quiz condotte deve essere considerato il vero erede di Mike Bongiorno. E non solo per la scelta di abbracciare il Biscione ma per i suoi successi, ottenuti con più format.

Per competere contro Raiuno e per dare un traino valido al Tg5 (Clemente Mimun tutte le sere prega per la salute di Gerry) Canale 5 ha cambiato spesso il programma in fascia preserale, ma soltanto i game show di Scotti hanno tenuto testa all'Eredità che a quell'ora spopola e lancia il Tg1 verso ascolti super. Un format portato sulla rete ammiraglia dall'allora direttore Fabrizio Del Noce, che ebbe il coraggio di lanciarlo nonostante il flop in Argentina e Spagna. A volere un traino fortissimo per il suo tiggì era proprio Mimun, in quegli anni alla guida del Tg1 e alle prese con il Tg5 delle 20. Oggi Mimun è dall'altra parte della barricata, ma la musica è rimasta sempre la stessa: per vincere la grande sfida dei tiggì della sera è necessario un grande traino.

Non ha fatto neanche in tempo a godersi l'ottima performance di Caduta libera ed ecco che Scotti tira fuori dal cilindro magico The Wall, un game show che ha subito fatto il pieno di ascolti: esordio boom con la media di 5.027.000 telespettatori e share del 23,82% (che sale al 26,08% sul target commerciale). Il gioco è stimolante per il pubblico a casa perché vede i concorrenti giocare davanti a un muro alto più di 12 metri con la possibilità di vincere fino a 1.500.000 euro a puntata. Nella prima puntata gli ascolti hanno ha toccato punte di oltre 6.200.000 spettatori e del 28,61% di share.
Martedì 21 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 20:18

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2017-11-23 07:54:23
Scotti? Quel suo mimare l'accenno di applauso quando desidera che il pubblico-scimmia lo imiti; quel suo compiaciuto protagonismo nel raccontare, alla minima occasione, fatti personali o del tutto irrilevanti; quel suo dichiarare (anche se sarà poi vero) di essere stato in qualunque città di provenienza dei vari concorrenti; quel suo inopportuno e cafonesco "fischio alla pecorara" emesso ogni tanto; la sua ormai "prevedibilità" nel comportamento, non gli rendono merito. Sempre meglio, comunque, del "meraviglioso", ripetuto ossessivamente da Conti; della continua intromissione del "sesso", di Bonolis (forse ha fatto esperienza negativa di seminario); del modo di esprimersi assai infantile, come se il pubblico sia formato da una massa di deficienti (o ci ha azzeccato?), di Frizzi, al quale auguro un rapido ristabilirsi; del finto scandalizzarsi di Fazio dinanzi alle esternazioni della sua "Lucianina", della quale è ormai diventato la costosissima (per noi utenti pagatori) spalla. Riguardo a Mike, io, che lo ricordo da Lascia o raddoppia (ci si riuniva, tutto il condominio, dall'unico inquilino che possedeva il televisore), ha subito, a cominciare dal Rischiatutto (dove si notava il voler far andare avanti, facendogli suonare il pulsante a scapito di quello degli altri, il concorrente che faceva più "ascolto"), una trasformazione negativa, asservita in modo esasperato e quasi grottesco, alle esigenze pubblicitarie. I migliori presentatori, secondo me, fra quelli più noti? Tortora, Corrado (il più bravo di tutti), Predolin, Cadeo, Ardenna (questi ultimi tre avevano la classe dell'eleganza e della discrezione), Magalli (con qualche riserva, per sua mancanza di galanteria). Persone che sanno o sapevano che la trasmissione era più importante di loro stessi.
2017-11-22 16:29:48
per me il gerry puo' andare mano nella mano con la d'urso, altro che la storica, indimenticabile e unica elegante classe di mike.
2017-11-22 11:33:45
Da 10 anni il TG5 non cambia sigla. grafica e scenografia, lo sapete bene ?
3
  • 1
QUICKMAP