Sport e Tv, come orientarsi tra le esclusive

Cristiano Ronaldo e Lionel Messi
di Marco Castoro
Lo sport e la tv sono un binomio perfetto. Tuttavia il telespettatore prima di sedersi sul divano deve sapere orientarsi nella giungla dei diritti in esclusiva e dei canali tv che trasmettono l'evento. Premesso che questa stagione si concluderà con la Champions League su Mediaset Premium (e in chiaro una partita a settimana su Canale 5), l'Europa League su Sky Sport (con una gara free al giovedì su Tv8), tutta la serie A e la B su Sky Sport, con le gare delle prime della classifica del massimo campionato anche su Mediaset Premium. Le Olimpiadi invernali che stanno per partire saranno visibili su Raidue ed Eurosport. Quest'ultima rete trasmetterà tutti i tornei più importanti di tennis e le Olimpiadi del 2020 (assieme alla Rai).

MONDIALI
Ma veniamo alla prossima stagione. Che comincia già con i Mondiali di Russia 2018 in estate. Le partite vanno in esclusiva (e tutte in chiaro) su Canale 5 e Italia 1. Come purtroppo è noto l'Italia non c'è. I diritti delle gare degli azzurri (amichevoli e qualificazioni agli Europei del 2020 e il nuovo torneo Nation League) sono rimasti alla Rai, che parteciperà pure all'asta della Fifa per i mondiali in Qatar (sempre se ci sarà l'Italia).

COPPE
Come ricominceranno le coppe europee di calcio l'esclusiva passa a Sky Sport che si è aggiudicata i diritti di tutte le gare per il triennio 2018-2021 di Champions League ed Europa League. Quindi niente più Mediaset Premium e Canale 5. La partita in chiaro del mercoledì di una squadra italiana va in onda sulla Rai, che torna a trasmettere la Champions dopo sei anni. Nel pacchetto di Viale Mazzini anche le semifinali, la finale e la Supercoppa europea.

SERIE A
A oggi il prossimo campionato è un terno a lotto. Può ancora accadere di tutto. Esiste perfino la possibilità che la Lega si faccia un canale tutto suo e venda le gare ai broadcaster, visto che finora le offerte di Mediaset e Sky non hanno soddisfatto pienamente le attese dei presidenti dei club.

FORMULA 1
Sky Sport si è assicurata i diritti per il prossimo triennio dei Gran premi. I costi dopo la vendita da parte di Bernie Ecclestone alla Liberty Media sembravano dovessero decollare. Al punto che la Rai ha fatto subito marcia indietro, rinunciando alla decina di Gp che ha trasmesso nel 2017. Nel 2018 Viale Mazzini trasmetterà il solo Gp di Monza perché si corre in Italia. Le dirette esclusive sono di Sky che concederà in chiaro 4 circuiti a Tv8, il canale generalista dell'emittente satellitare. Sky ha saputo aspettare il momento opportuno per assicurarsi le gare di Formula 1 con un'offerta leggermente superiore al precedente triennio (60 milioni rispetto ai 50 del 2017).

EUROPEI
Nel 2020 gli Europei di calcio di giugno e luglio saranno visibili su Sky Sport e Rai. L'emittente satellitare ha acquisito il pacchetto di tutte 51 le gare, di cui 24 in esclusiva. Quelle che la Rai non trasmetterà. Le reti di Viale Mazzini manderanno in onda free le gare della Nazionale e complessivamente le migliori 27 partite, oltre agli highlights di tutte le gare in programma. I costi? Tra i 40 e i 50 milioni per i diritti pay, un bel po' di più per quelli free (alla Rai gli Europei costano all'incirca 75 milioni).
Giovedì 25 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 19:37

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP