La pubblicità della prostituta verniciata sulle automobili: i romani non apprezzano

di Pietro Piovani
A #Talenti vandali imbrattano automobili e @Retake_Roma  ci ricorda che non c’è nessuna differenza tra imbrattare un muro o un’auto
@ChistoliniFede

A un romano puoi toccargli tutto, ma non la macchina. Si può quindi immaginare la carica di energia negativa - chiamiamola così - che si sta scatenando in quei quartieri dove qualche anonimo si diverte a imbrattare di vernice rossa le carrozzerie delle auto in sosta. La particolarità è che non si tratta di semplici atti di vandalismo, ma di veri e propri annunci economici.

E che annunci! La promozione riguarda le prestazioni sessuali di una “donna cinese”. Possibile che sia davvero una forma di pubblicità? Molti hanno pensato piuttosto alla vendetta di un ex fidanzato, ma i conti non tornano: gli indirizzi e i numeri di telefono indicati sono più di uno, diversi per ogni quartiere. Chi prova a chiamare si sente rispondere una donna dall’accento cinese che si dice genericamente disponibile a un incontro di persona, ma senza andare poi sul concreto, insomma senza arrivare a proporre un vero appuntamento. In città hanno cominciato a girare le teorie più fantasiose.

C’è chi fa notare la coincidenza con la campagna elettorale, e sostiene che ci sia dietro un’operazione politica. Altri ipotizzano un complotto dei carrozzieri. La versione più bizzarra la fornisce un uomo che giura di aver parlato al numero di telefono reclamizzato con una donna orientale sì, ma che di mestiere fa la colf, e insomma il verbo “scopare” dell’annuncio si riferirebbe alle pulizie in casa. Comunque stiano le cose, la buona notizia è che la vernice non è permanente, un carrozziere la rimuove in pochi minuti e volendo, con uno straccio bagnato e un po’ di pazienza, si può fare anche da soli.

pietro.piovani@ilmessaggero.it
Giovedì 25 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 15:47

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2018-01-25 13:40:53
Io spero di non incontrarne mai uno all'opera perche' "passerei dalla parte del torto".
2018-01-25 12:59:07
Basta fare pene molto severe anche per reati minori e qualcosa magari cambia.
2018-01-25 12:22:12
Sicuramente e' qualche malato di Protagonismo che se diverte. L'unica cosa che trovo strana son i numeri di Cellulari che a quanto sembra, corrispondono a donne Orientali. Potrebbe esser qualche "Conoscente"?!.
2018-01-25 10:42:58
evitate questi articoli,fate solo pubblicitĂ  a questi decerebrati. poi,per spirito di emulazione,altri decerebrati ne seguiranno il pessimo esempio e il giorno che questi imbecilli beccano la persona sbagliata ci scappa il morto,o quasi,come nel caso dell'accoltellamento del ragazzo che ha aggredito il 53enne qualche giorno fa
2018-01-25 11:49:10
Casomai andrebbe pubblicizzato il caso di ricovero in prognosi riservata di qualcuno pescato in strada a fare questi giochetti.
10
  • 351
QUICKMAP