La grandezza del tempio di Claudio

di Fabio Isman
Roma, c'era una volta. E una volta, c'era il tempio di Claudio sul Celio, tra i più vasti nell'Urbe: 200 metri per 180; circa le dimensioni di San Pietro. La platea spaziava dalla basilica dei Santi Giovanni e Paolo, fino davanti al Colosseo. Ne restano le sostruzioni: i possenti archi che lo sostenevano. Sul Clivo di Scauro, dove sono gli studi di Mediaset; a via Claudia; davanti all'anfiteatro; e all'angolo della piazza intitolata ai due santi della basilica. Anzi, dal convento annesso, si può perfino...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 28 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 10:49

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP