Roma, villa brucia a Lanuvio: ustionato un minorenne (Foto Luciano Sciurba)

Incendio a Lanuvio, dove una villa di legno ha preso fuoco in via delle Selve, la zona rurale al confine con Genzano. Un ragazzo di 17 anni è rimasto ustionato alle gambe e il 118 lo ha trasportato al Sant'Eugenio, dove è ricoverato non in pericolo di vita. A scatenare l'incendio potrebbe essere stata una fiammata della bombola del piano cottura. Sul posto i carabinieri della locale stazione e i vigili del fuoco di Velletri e Nemi, che hanno lavorato fino alle prime ore della sera per bonificare il violento rogo.

Quando le fiamme hanno invaso la casa il ragazzo era solo e i genitori al lavoro. L'abitazione è andata completamente distrutta. «Abbiamo visto le fiamme altissime e il ragazzo che chiedeva aiuto una volta scappato fuori, ha detto una vicina di casa, così abbiamo subito attivato i soccorsi». La famiglia italiana è ora ospite da alcuni parenti, il sindaco Luigi Galieti ha dato comunque la disponibilità del Comune a trovare loro un alloggio. 
Lunedì 8 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 22:11
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2018-01-09 12:49:17
strano concetto di villa .....
2018-01-09 12:25:24
villa ?? diciamo abusivismo edilizio 2.0
2018-01-09 10:45:33
se questa era una villa allora casa mia è un castello! si vede solo immondizia accatastata nei pressi della "villa"
3
  • 23
QUICKMAP