Rocca di Papa, trovati ordigni bellici nei boschi dei turisti

Gli ordigni bellici ritrovati nei boschi di Rocca di Papa
Ritrovati, l'altro ieri, vecchi ordigni bellici a Rocca di Papa, nei boschi adiacenti a via dei Laghi e Pratoni del Vivaro frequentati da turisti e appassionati di passaggiate nel verde. E' stato subito messo in atto un piano di bonifica degli ordigni risalenti della Seconda Guerra, riaffiorati dal terreno, tutti ancora perfettamente conservati e integri. La rimozione è stata condotta dai Militari del 6° Reggimento Genio Pionieri dell'Esercito in collaborazione con i guardiaparco dei Castelli Romani. Si tratta di bombe di artiglieria pesante e proiettili da fucile e da mortaio.
Gioved├Č 4 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 13:22

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP