Albano, auto in un fosso: conducente salvato dai vigili del fuoco

Questa notte, intorno alle 2.30 una squadra del Comando di Roma è intervenuta nel Comune di Albano Laziale in Via Colonnelle per un incidente stradale. Il conducente alla guida di un Range Rover dopo aver perso il controllo dell'autovettura, aveva terminato la corsa in un fosso profondo tre metri. Il personale dei vigili del fuoco prontamente intervenuto provvedeva a estrarre dalle lamiere il conducente di nazionalità Italiana, e di 20 anni e affidarlo alle cure mediche del personale del 118.
 
 


Il ragazzo è stato ritrovato dopo due ore nel fosso grazie al crash test del satellitare e tirato fuori dai vigili del fuoco di Marino. Sul posto per i rilievi i carabinieri di Castel Gandolfo. Il ragazzo è stato poi denunciato per guida in stato di ebbrezza e gli è stata ritirata la patente. 
Sabato 2 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 16:29

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
  • 43
QUICKMAP