Ardea, disabili senza assistenza scolastica: fiaccolata e folla in strada per protesta

Circa 250 persone sono scese in strada con le fiaccole in mano per dimostrare solidarietà alle famiglie degli alunni disabili delle scuole di Ardea, rimasti senza assistenza scolastica dall'8 gennaio per via della mancanza di fondi comunali. Il sindaco del movimento 5stelle ieri ha ricevuto una delegazione di genitori spiegando che per il momento è stato possibile sbloccare solo la somma di circa 500mila euro per arginare la situazione. In strada genitori, famiglie e cittadini si sono incontrati nel tardo pomeriggio davanti all'aula consiliare comunale dando inizio ad una fiaccolata che ha attraversato via Laurentina, via dei Rutuli, piazza del Popolo, via Garibaldi, fino a davanti al Comune. Il corteo è stato seguito da carabinieri, polizia e vigili urbani. Nonostante le rassicurazioni arrivate dall'Amministrazione comunale, i genitori non hanno posto fine alla protesta e all'occupazione dell'aula consiliare, che va avanti da diversi giorni.
Giovedì 25 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 22:01

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP