Roma, a Termini il cartello è fai da te: buche segnalate sulla strada con lo spray

Le buche sono lì da settimane e diventano sempre più grandi. E se nessuno interviene per segnalarle (ancora meno per ripararle) ci pensano i cittadini. Così stamattina a via Volturno, all'Esquilino, sono comparse in mezzo alla strada delle scritte con lo spray bianco che evidenziavano buche - con tanto di cerchietto attorno all'asfalto rovinato - ma dispensavano anche avvertimenti: «Il palazzo trema, rallentare». Come si dice: cittadino avvisato, mezzo salvato.
 
Lunedì 6 Marzo 2017 - Ultimo aggiornamento: 11:21

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2017-03-06 18:39:26
Facciamoci uno stadio sopra così risolviamo tutto.
2017-03-06 16:42:11
È una buona occasione per i writers, invece di imbrattare muri, treni, ponti e quant'altro, di graffitare le buche stradali. Farebbero un servizio utile ai cittadini e nello stesso tempo di denuncia. Forza writers, al lavoro.
2017-03-06 15:06:55
Che schifo di città, in schifo di paese
2017-03-06 10:52:35
Bisognerebbe imbrattare il 97% delle strade di Roma. Ormai è difficile per i romani non essere presi in giro dal resto d'Europa, soprattutto dai discendenti dei barbari, quando qua di civiltà romana non c'è proprio più niente...
2017-03-06 09:36:50
Capirai... se dovessimo segnale tutte le buche di Roma, sparirebbero tutti i gessetti di Roma e Lazio.
5
  • 97
QUICKMAP