Roma, jeans e cocaina: a Trastevere negozio di abbigliamento come base di spaccio

Usa il negozio abbigliamento di Trastevere per spacciare. Nel corso di un’attività antidroga, i Carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia Roma Trastevere hanno arrestato un romano di 39 anni, per spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, seguendo alcuni giovani consumatori della zona, sono giunti al negozio dello spacciatore, situato nei pressi di piazza Trilussa.

Da li è iniziata un’attività di osservazione fino a quando i militari hanno bloccato e identificando alcuni giovani che avevano appena acquistato un paio di dosi di cocaina nel negozio. Successivamente hanno fatto irruzione nell’esercizio commerciale dove sono stati trovati in un cassetto all’interno di un ripostiglio dietro la cassa, altre dosi di cocaina, già confezionate e pronte alla vendita e 250 euro, ritenute provento dell'attività di spaccio.
L’uomo è stato arrestato e portato in caserma in attesa del rito direttissimo, i giovani acquirenti sono stati segnalati alla Prefettura.
Luned├Č 20 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 11:25

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
  • 144
QUICKMAP