Roma, accoltella la ex e il vicino di casa: credeva avessero una relazione

di Morena Izzo
Si erano lasciati da oltre sei anni, ma lui, un romano di 50 anni, ancora non riusciva a rassegnarsi alla fine di quella relazione e l'altra notte ha raggiunto la sua ex compagna e l'ha accoltellata. Un primo fendente l'ha sferrato al fianco, il più grave, l'altro al braccio. Stessa sorte per il vicino di casa della vittima, che era intervenuto per difenderla. E' accaduto poco dopo le 2 nella notte tra sabato e domenica in via dell'Archeologia a Tor Bella Monaca. L'uomo già noto alle forze dell'ordine, è stato denunciato per lesioni gravissime dai carabinieri di Frascati. Le vittime sono state ricoverate al Policlinico Tor Vergata, da dove la donna di 46 anni è stata dimessa poco dopo, con una prognosi di 21 giorni, mentre resta in osservazione il quarantaquattrenne, ferito al collo e al torace.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Lunedì 5 Settembre 2016 - Ultimo aggiornamento: 08:11
  • 129
QUICKMAP