Rifiuti, evasione record a Roma: 150 mila evasori totali

di Mauro Evangelisti
Dentro Roma c'è una città grande come Ravenna che non paga la Tari. Attenzione, non parliamo di morosità, di ritardi nei versamenti. È qualcosa di peggio. Sono proprio fantasmi, per l'Ama non esistono, sono fuori dal data base e dunque neppure ricevano il bollettino della Tariffa dei rifiuti. Questa causa a Roma un danno quantificabile in circa 50 milioni di euro, su un totale di circa 700 milioni incassati dalla Tari. Estrema sintesi: nella Capitale ci sono almeno 150mila utenze fantasma. Precisazione: sono...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Venerdì 9 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 10-02-2018 16:10

© RIPRODUZIONE RISERVATA

  • 74
QUICKMAP