Bagni nelle fontane e venditori abusivi, l'allarme delle guide turistiche: servono più controlli

di LAURA LARCAN
L'invasione di gente da tutto il mondo che si spaccia per guida turistica di Roma, l'urgenza di una squadra speciale di polizia turistica con personale addestrato e competente (contro abusivi ma anche turisti incivili e vandali), lo stalking di venditori e bagarini salta-fila illegali, la presenza di ambulanti abusivi all'interno dei siti monumentali, l'assenza di bagni pubblici (anche a pagamento) nelle aree di maggiori flussi turistici, le barriere architettoniche per i disabili, il degrado di aree di pregio. Le falle del...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Lunedì 19 Giugno 2017 - Ultimo aggiornamento: 20:04
  • 116
QUICKMAP