Sequestro griffe false, Confcommercio: «Grazie alla Guardia di finanza per la difesa della legalità»

«Esprimo a nome della nostra associazione un sentito ringraziamento agli uomini delle Fiamme Gialle che hanno compiuto questa importante operazione al Pigneto contro il fenomeno della contraffazione». È quanto dichiara il Commissario di Confcommercio Roma, Renato Borghi in merito all'operazione svolta dalla Guardia di Finanza al Pigneto che si è conclusa con il sequestro di 110.000 capi contraffatti. «Il rispetto della legalità - prosegue Borghi - è un elemento essenziale per lo sviluppo di un'economia sana che deve premiare chi rispetta le regole e tutela così i consumatori. Purtroppo, come testimonia l'ingente sequestro compiuto oggi dagli uomini della GdF, non possiamo abbassare la guardia contro la piaga del falso che colpisce il nostro mercato più di ogni altro e auspichiamo quindi che le forze dell'ordine, che non ci stancheremo mai di ringraziare, proseguano nella loro azione a tutela della legalità».
Sabato 17 Giugno 2017 - Ultimo aggiornamento: 14:38

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP