Roma, arrestato il branco che violentò una 30enne alle Terme di Caracalla

di Marco De Risi
Sequestrata, denudata e molestata in una stradina in pieno centro a Roma, alle Terme di Caracalla, mentre uno degli aguzzini riprendeva tutto con un cellulare. E se non ci fosse stato l'intervento di una guardia giurata la donna, un'ucraina, sarebbe stata violentata dal branco. Sono finiti in carcere con l'accusa di violenza sessuale due romeni e un moldavo, tutti senza fissa dimora e con precedenti penali. La violenza si è consumata a giugno (le indagini si sono concluse ieri mattina) in via Ercole Rosa nel tratto in cui...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Giovedì 7 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 11:39

© RIPRODUZIONE RISERVATA

  • 87
QUICKMAP