Roma, protesta sindacale della Roma tpl, trasporti nel caos: soppresse 40 linee bus

«Da questa mattina, a causa di una protesta sindacale, forti disagi si registrano nel servizio delle linee periferiche gestite dalla società Roma tpl. La situazione è aggiornata in tempo reale sul sito muoversiaroma.it». Così una nota di Roma Servizi per la Mobilità.

I disagi, si legge sul sito muoversiaroma.it, sono causati da una protesta in corso presso il deposito di Maglianella. Molte le linee di bus che questa mattina non sono uscite dalla rimessa. Alle 9 risultano soppresse oltre 40 linee: 023, 024, 025, 027, 028, 030, 031, 032, 035, 036, 037, 086, 088, 146, 546, 889, 892, 907, 912, 982 , 985, 992, 993, 998, 999, C19, 08, 011, 013, 013D, 017, 018, 066, 078, 701, 701L, 703L, 710, 711, 775, 777, 778, 787. Sulla linea 908, invece, è in servizio una sola vettura. «Al centro della protesta i ritardi nei pagamenti degli stipendi. I lavoratori, da 22 giorni, sono in attesa di ricevere le spettanze del mese di marzo», riporta il sito.
Mercoledì 19 Aprile 2017 - Ultimo aggiornamento: 10:36

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2017-04-19 13:59:52
.... il privato che avanza, il privato è meglio, ci raccontano, con maggiori benefici per gli utenti, e dipendenti, per me si concentra solo i profitti a pochi, a discapito di tutti.
2017-04-19 12:39:25
10 mesi per i penta stracciati e le cose stanno pari pari a come prima...i lavoratori ATAC prendono lo stipendio regolare e regolarmente fanno scioperi due volte al mese e quei poveracci della TPL stanno con lo stipendio un mese si e 3 no.....signora Raggi ma lo vede quello che succede nelle sue municipalizzate?
2017-04-19 14:09:23
...il punto non è gli altri che prendono lo stipendio, giustamente come tutti i lavoratori di ogni categoria e grado, il fatto è che le istituzioni non devono permettere tutto questo, "dovrebbero" tutelarci, io prendo i mezzi tutti i giorni, purtroppo non ne posso fare a meno, non potrei sopportare la spesa di andarci con la mia auto, il soggetto che mi deve tutelare me e di conseguenza i lavoratori tutti sono le istituzioni.
2017-04-19 11:20:37
Questi Sindacati sanno solo sabotare il Paese. Consideriamo quanto fanno perdere alla produttività, quindi in effetti aumentando la povertà, di questo Paese questi continui scioperi. E poi, comunque, eccoli in prima linea a frignare !
2017-04-19 14:14:18
Parli da imprenditore, per me la mancanza di produttività è l'abbassamento generale dei stipendi, che di conseguenza innesca un meccanismo negativo della catena, anche della produzione.
6
  • 141
QUICKMAP