Roma, sul tetto della sede di via Tiburtina i 30 dipendenti licenziati della Multiservizi

Sono saliti sul tetto dell'azienda, già da questa mattina all'alba, circa trenta lavoratori, quelli in mobilità della Roma Multiservizi per cui scatta oggi il licenziamento, in segno di protesta. «Abbiamo chiesto più volte all'amministrazione Raggi di risolvere problema, ma la Giunta non si assume le sue responsabilità. La proprietà dell'azienda sta chiamando le forze dell'ordine per sgomberarci ma noi resteremo qui lì attesa di una risposta, anche a costo di farci male perché il lavoro è troppo importante per lasciarlo andare via così», spiega A. una delle lavoratrici in questo momento sul tetto dell'azienda in via Tiburtina 1.072 e che vuole rimanere anonima.
Lunedì 5 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 13:11

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-02-05 15:56:39
Io ne ho fatte di manifestazioni simili ma non è fregato niente a nessuno. Ora mi trovo a commentare quella degli altri da disoccupato alla ricerca di qualche idea per lavorare.
1
  • 67
QUICKMAP