Roma, smog in calo per il caldo: è la prima volta in 10 anni

di Mauro Evangelisti
Sorpresa, è scomparso lo smog. Per la prima volta in dieci anni Roma - città dove regnano le auto e il trasporto pubblico locale è bocciato rumorosamente dai cittadini - rispetterà la legge sugli eccessi delle polveri sottili. E questo avviene mentre nel nord Italia continuano a essere nei guai e ciclicamente devono bloccare il traffico. Bene, ma quali sono le ragioni del risultato di Roma? Gli esperti ne mettono in fila diverse: avere negli anni convinto/costretto i romani ad acquistare auto più nuove e...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Venerd├Č 15 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 16-12-2017 18:49

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2017-12-15 18:08:40
La scoperta dell'acqua calda (quella dei radiatori). D'estate (ovvero da aprile a ottobre) SENZA RISCALDAMENTI ACCESSI come e' la situazione a parita' di mezzi circolanti ? Invece di vietare le auto vietassero il gasolio, camini e carbone per il riscaldamento e poi vediamo l'effetto che fa
2017-12-15 12:10:02
l' aria del centro fa schifo come sempre, solo col vento forte torna pulita.
2017-12-15 08:07:38
Per me si sono sbagliati
2017-12-15 11:25:36
Per me, no!
2017-12-15 16:28:16
pure le polveri sottili hanno paura dei 5 stelle...e sono emigrate al nord...lololololo
5
  • 89
QUICKMAP