Roma, i cinghiali invadono via Cortina d'Ampezzo e scorrazzano tra i rifiuti

I cinghiali tornano a Roma nord: secondo quanto riportato da una lettrice di Vigna Clara blog quattro cinghiali sarebbero stati avvistati nel tardo pomeriggio di ieri in una traversa di via Cortina d'Ampezzo. «Giravano tranquilli intorno ai cassonetti che essendo rotti, sporchi, ma pieni, costituiscono fonte di approvvigionamento per loro», scrive la lettrice. Un avvistamento pericoloso per gli inquilini di via Cortina e dintorni: i cinghiali infatti, se attaccati possono reagire in maniera aggressiva. Per ora scorazzano nell'indifferenza generale. 
Venerdì 4 Novembre 2016 - Ultimo aggiornamento: 16:35

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 16 commenti presenti
2016-11-21 13:16:16
Raggi in cattiva luce! Non è male il paradosso ottico! Ma, sfidando la fisica, si dovrebbero meglio definire i Raggi nel cattivo buio.
2016-11-05 09:22:02
Dice un turista romeno: non è poi tanto male visitare Roma in sella a un peloso cinghiale.
2016-11-05 08:44:53
con Marino c'erano i topi con la Raggi i cinghiali. Almeno qualche prosciutto si rimedia, bravi 5stelle
2016-11-04 22:00:21
no no ce li ha portati lei i cinghiali.........
2016-11-04 20:17:53
Roma ha il più grande agro tra tutte le capitali di Europa ! i cinghiali in quel luogo sono endemici,sempre stati,come il grande parco dell'Insugherata probabile che come per i Tredicine e gli ambulanti abusivi per rimanere al comando faranno abbattere gli alberi !,cercate se qualche parente degli 'stellini'ha interesse a costruire distuggendo quel polmone verde !
16
  • 2,4 mila
QUICKMAP