Roma, Motonautica, al Laghetto dell'Eur il Gran Premio Coppa di Natale per i giovani piloti

Spazio alle nuove leve nella motonautica. Al Laghetto dell’Eur il 9 dicembre 2017 si terrà la gara interregionale Gran premio Città di Roma Coppa di Natale trofeo Regione Lazio, organizzata dall’Associazione Cast Sub Roma, sotto l’egida della Federazione Italiana Motonautica e con il sostegno della Regione lazio. L’evento anticipa la manifestazione sport in famiglia in programma dal 21 aprile al 2 maggio 2018.

Il progetto si è sviluppato in 3 fasi – teorica, pratica, agonistica - ed in quest’ultima verrà realizzato l’evento finale con i migliori allievi  del corso, che prenderanno parte alla competizione con altri piloti provenienti da diverse regioni italiane.
 
L’iniziativa, dall’evidente valore atletico e sportivo, è una grande opportunità per i ragazzi, che avranno modo di mettere in pratica le nozioni apprese in questi mesi, nell’ottica di crescere e diventare dei veri professionisti. Attraverso piacevoli attività sportive, culturali e ludiche,  l’intento è quello di sensibilizzare i giovani dagli 8 ai 16 anni, sull’importanza della conoscenza delle nozioni di base della motonautica, delle regole dell’andar per mare,  degli aspetti più elementari del codice della navigazione alle quali sono improntate e  con particolare attenzione al rispetto dell’ambiente.


 
Tra le sue finalità vi è anche quella di stimolare la socializzazione dei ragazzi nello svolgimento di un programma, innanzitutto sicuro per quanto riguarda gli aspetti delle esercitazioni pratiche che seguiranno, atto a sviluppare le loro capacità intellettive, fisiche , di aggregazione e di reciproca assistenza, anche nell’emulazione degli uni e degli altri.
 
Venerdì 8 dicembre il Laghetto dell’Eur verrà allestito il villaggio per l’occasione, pronto ad accogliere i giovani atleti e le loro famiglie. Nella mattinata di sabato 9 si volgeranno le prove ufficiali divise in 2 manches, per far prendere ai protagonisti confidenza con il percorso e nel pomeriggio ci sarà la gara vera e propria. Intorno alle ore 17 l’evento si concluderà con la premiazione dei vincitori.
 
Fabio Bertolacci, delegato FIM: “Speriamo in un risultato importante dal punto di vista del reclutamemto di nuove leve: questo è l’obiettivo che ci siamo prefissati come Federazione Italiana Motonautica e come Delegazione Regionale Lazio. La cosa più importante che noi vogliamo portare avanti con questo progetto è avvicinare sì la gente allo sport, ma facendogli conoscere degli aspetti che prima non avevano mai considerato. Siamo un paese circondato da oltre 7mila km di coste e oggi il mare più che mai rappresenta una nuova risorsa anche dal punto di vista lavorativo; stanno nascendo infatti molte figure e l’opportunità che può offrire il saper navigare, conscere il mare come i venti può rappresentare un valore aggiunto”.
 


Gioved├Č 7 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 16:58

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP