Roma, tenta di violentare una donna sulle scale delle metro a Termini: arrestato 27enne tunisino

Ha molestato pesantemente una donna di 30 anni alla stazione Termini e poi è fuggito. Per questo un cittadino tunisino di 27 anni è stato fermato dalla polizia. Il fatto è accaduto ieri sera. La ragazza ha raccontato alla Polizia di essere stata molestata pesantemente da un uomo mentre scendeva le scale mobili che dalla stazione Termini portano alla Metropolitana. Immediatamente sono state diramate le ricerche all'interno della stazione e nelle zone esterne concluse circa un'ora dopo con l'individuazione di un uomo che stava dormendo in Piazza dei Cinquecento: la fisionomia e abbigliamento erano perfettamente coincidenti con la dettagliata descrizione data dalla vittima.
Accompagnato presso gli uffici della Polizia Ferroviaria, l'uomo, un cittadino tunisino di ventisette anni, senza fissa
dimora, è stato riconosciuto dalla donna e per lui è subito scattato il fermo di polizia giudiziaria con l'accusa di
violenza sessuale.
Mercoledì 3 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 18:13

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 80 commenti presenti
2018-01-04 08:54:02
Mala gente...
2018-01-03 22:16:11
Ditelo alle suore scabriniane (di cui in un altro articolo del giornale), al papa, alla Boldra e al PD. Siamo tutti ansiosi di ricevere una risposta. Che non arrivera` mai.
2018-01-03 22:07:50
Tunisino non gradito perché delinquente perché non lo si rimanda in Tunisia? Elezioni vicìne. Cambierà qualcosa ?
2018-01-04 15:44:33
No, purtroppo
2018-01-03 22:01:50
Pena di morte.Solo così si eliminano tali esseri incivili e arretrati.Musulmani fuori dall'Europa...
80
  • 886
QUICKMAP