Roma, rubava cellulari ai pazienti del Gemelli: preso

Ladro senza cuore, anche in ospedale. Aveva appena rubato un telefonino dal comodino di un paziente ricoverato, ma è stato bloccato dagli agenti della polizia locale del Gruppo Montemario. L'episodio - ha fatto sapere la polizia municipale - è avvenuto nella tarda serata di ieri al policlinico Gemelli di Roma.
I vigili si trovavano all'interno dell'ospedale per effettuare accertamenti di rito dopo un incidente stradale quando hanno visto il ladro fuggire. Insospettiti, l'hanno inseguito e fermato. L'uomo, un italiano di 37 anni, è stato poi
denunciato.
Venerdì 19 Maggio 2017 - Ultimo aggiornamento: 12:30

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-05-19 14:15:27
Neanche questa √® una ‚Äúprodezza‚ÄĚ, per dirla come noto un commentatore seriale molto ‚Äúanacronistico‚ÄĚ (e non solo lui), per√≤ √® una testimonianza del senso del dovere nutrito anche in questi ambiti dal personale del Corpo!
1
  • 403
QUICKMAP