Roma, ladri nella villa di Giuseppe Tornatore: sorpresi dai carabinieri e arrestati

di Paola Vuolo
Ladri in casa di Giuseppe Tornatore a Roma. Almeno due persone si sono introdotte nella notte nell'abitazione del regista, un'incantevole villa nell'esclusivo quartiere Aventino, a due passi dal Circo Massimo dove si svolgeva il concertone di Capodanno. I carabinieri del nucleo radiomobile del comando provinciale di Roma sono riusciti a sventare il furto arrestando due giovani serbi di 18 e 20 anni e recuperando la refurtiva che nella fuga i malviventi hanno abbandonato nel giardino della casa. Non è chiaro se ci fosse un terzo complice riuscito a fuggire. 

Approfittando dell'assenza del cineasta, in vacanza in Umbria, e del frastuono dei botti, i ladri sono penetrati nel giardino, hanno sfondato una finestra e sono entrati in casa passando al setaccio le stanze in cerca di preziosi e denaro. Ma l'arrivo dei carabinieri li ha colti di sorpresa, costringendoli a una fuga disperata nel parco che circonda la villa. Nella corsa i criminali hanno lasciato cadere tutto quello che avevano rubato. La refurtiva è stata interamente restituita a Tornatore che ha calorosamente ringraziato i militari.

Non è la prima volta che il Premio Oscar è costretto ad avere a che fare con dei banditi. Stavolta si è concluso tutto per il meglio, ma il 21 agosto del 2007 il regista finì ricoverato al Fatebenefratelli dopo essere stato picchiato e rapinato proprio a pochi metri da casa, nelle strade deserte dell'Aventino. In quel caso furono individuati ed arrestati tre romeni, due fratelli maggiorenni e un minorenne, con l'accusa di rapina aggravata e lesioni personali. Il regista, avvicinato con la scusa di un'informazione, fu poi colpito da dietro con un tirapugni dopo una cena con amici e derubato dell'iPod, del portafoglio e del telefonino.
Venerdì 1 Gennaio 2016 - Ultimo aggiornamento: 02-01-2016 10:32

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2016-01-28 22:36:48
Immigrati? Noooo.
2016-01-02 09:59:12
Tutto normale ! Con queste leggi penali ridicole sfornate dai nostri politicanti buonisti, applicate da giudici altrettanto buonisti, è ovvio che tutti i malviventi dell'Est si siano trasferiti in massa nel paese dell'impunità totale !
2016-01-02 09:36:53
Ma guarda un po'..stranieri!Chi ruba a Capodanno ruba tutto l'anno.
2016-01-01 18:53:47
Lo incontravo quando abitava in Prati, precisamente in una traversa di via Candia. Tornatore...torna !
2016-01-01 18:30:53
meravigliato?
8
  • 215
QUICKMAP