Roma, al “Mercatino delle mani felici” per aiutare Peter Pan e i bambini malati

A volte basta poco per fare del bene. Domenica 26 novembre aprirà a Roma, solamente per un giorno, La Bottega delle mani felici” - dalle 11 alle 18, presso Villa Mercadante, in via Saverio Mercadante, 22 - lo storico mercatino di Peter Pan Onlus con idee regalo artigianali, natalizie e solidali, realizzate da un gruppo di volontarie dell’associazione, angeli custodi senza ali che aiutano, sostengono, si prendono cura del cuore e del dolore di tante famiglie e dei loro figli. I proventi aiuteranno, appunto, l’associazione a proseguire nella sua missione: accogliere e sostenere insieme ai loro genitori i bambini e gli adolescenti sottoposti a terapie anti cancro a Roma, ma residenti in altre città. Proprio ieri Peter Pan Onlus ha ricevuto il “Premio Vincenzo Dona” dell’Unione Nazionale Consumatori per il quotidiano impegno nel regalare un sorriso a bambini e adolescenti affetti da malattie onco-ematologiche e per il lavoro di dare ospitalità alle loro famiglie, ricordando che la casa è prima di tutto accoglienza, condivisione e socializzazione.
IL SOSTEGNO
Attraverso le donazioni ricevute aiuterete l’associazione Peter Pan Onlus ad accogliere nelle sue case d’accoglienza i bambini e gli adolescenti in lotta contro il cancro che insieme alle loro famiglie giungono a Roma dall’Italia e dal mondo per ricevere cure d’eccellenza presso l’Ospedale Bambino Gesù, e garantirete loro un soggiorno il più possibile sereno e confortevole, oltre che gratuito, per tutto il tempo necessario. Ricordiamo che l’associazione Peter Pan Onlus affronta le spese di gestione ed assiste le famiglie grazie ai proventi di iniziative proprie, con le donazioni liberali da individui ed aziende, con le entrate del 5X1000, e non ha finanziamenti pubblici. Peter Pan Onlus fino ad oggi ha garantito ospitalità nelle sue case d’accoglienza, ai piedi del Gianicolo a Roma, tutto l’anno, 24 ore su 24, con il supporto della sua rete di circa 200 Volontari e di un piccolo staff professionale. Nel solo 2016 ha accolto 497 ospiti, e ben 24.165 sono state le giornate di ospitalità totali. Questi numeri pongono Peter Pan Onlus al vertice in Europa nella deospedalizzazione dei bambini e degli adolescenti in lotta contro il cancro lontani dalla propria casa. Peter Pan è casa, Peter Pan è parte della cura.
Sabato 25 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 26-11-2017 13:28

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP