Rifiuti, cassonetti stracolmi a Roma est: tornano gli incendi. E Tor Sapienza è ancora avvolta dai roghi

di Laura Bogliolo
Non è ancora emergenza, ma l'insofferenza è tanta. Dal centro alla periferia la raccolta dei rifiuti è sempre più a singhiozzo e l'altro giorno a Portonaccio le fiamme si sono sprigionate da un cassonetto. Siamo poco distanti da Pietralata, il quartiere dove durante l'ultima emergenza rifiuti molti cassonetti vennero dati alle fiamme e l'Ama fu costretta a intervenire addirittura con le gru per portare via l'immondizia che si era accumulata. Le fiamme si sono sprigionate da un cassonetto in via Ottoboni e fortunatamente i vigili del fuoco hanno subito spento l'incendio. Ma intanto i residenti continuano a lamentarsi.

 «Autocombustione per il caldo? Una sigaretta gettata imprudentemente? - dice Fabrizio Montanini, portavoce del Comitato Beltramelli-Meda-Portonaccio (Tiburtina) - O l'esaperazione della gente che volutamente vuole in questo modo sollevare il problema? L'unica cosa certa è che nelle nostre case stanno arrivando le bollette dell'Ama... E mai come oggi è una grande ingiustizia pagarla!».


C'è chi solleva anche il tema sanitario, considerato l'accumulo di immondizia e l'odore sgradevole.  Problemi con la raccolta dei rifiuti vengono segnalati anche a Casal Bertone e a Tor Sapienza (da via Di Tor Cervara a via Costi e via Rosati, passando per via Tiratelli e inoltrandosi a via De Chirico), che tra l'altro continua a essere vittima dei roghi che scoppiano a ridosso del campo nomadi di via Salviati. Denunce, esposti sembrano non servire a nulla. Ogni giorno Roberto Torre del comitato di quartiere Tor Sapienza pubblica foto e video dei roghi: «L'inferno è servito». 

 
Domenica 18 Giugno 2017 - Ultimo aggiornamento: 17:40

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2017-06-19 16:51:22
In cinque anni cambiamo tutto disse la Raggi ;-) Per il momento abbiamo visto solo peggioramenti e tanta incompetenza.
2017-06-19 07:58:15
la totale inefficienza a tutti i livelli di questi amministratori sta facendo diventare la vita impossibile, siamo in una polveriera pronta ad esplodere.
2017-06-18 22:52:59
La bolletta dell'Ama è arrivata l'altro giorno. Quella si puntuale non come la pulizia delle strade.
2017-06-18 20:10:30
Un caro amico mi ha invitato accompagnandomi ha fare un giretto in macchina per Tor Sapenza, una cosa vergognosa, strade pieni di spazzatura erbacce dapertutto, cassonetti maleodorante zeppi, spiegandomi che si tratta di una storia di tunti i giorni e mesi che si trovano in quelle condizioni, ogni tanto svuotano qualche cassonetto, le strade non li spazzano mai, quando arrivano quelle giornate di vento si alzano montagne di spazzatura che arrivato fino al secondo terzo piano delle case, il comune, penso sia il sesto in mano ai Grillini se ne frega altamente, come pure il comitato di quartiere ogni tanto fa una protesta ma finisce tutto lì, penso che le zone bombardato in Siria siano più puliti, poi dei fuochi ormai giornalieri che sta avvelenato tutta la popolazione mi dice che non ne vuole nemmeno parlare.
2017-06-18 18:02:04
ma di COSA ci lamentiamo ??? Roma e' pulita, grazie al lavoro della Raggi...e se lo dice un Comico...ci dovete credere !!! l'immondizia maleodorante che vedete in giro,i cinghiali,i gabbiani etc.....Siete dei visionari allora !!!
6
  • 200
QUICKMAP