Roma, «Paga o muori», scacco al clan di usurai: il marito di Eva Henger tra le vittime

di Michela Allegri
Minacce e soldi prestati a strozzo. Estorsioni aggravate dal metodo mafioso e la riverenza nei confronti del boss Michele Senese, O Pazzo, capo del clan camorristico campano radicato nella Capitale. Usura che sfiora tassi d'interesse altissimi, legami con il clan Casamonica, due finanzieri ingaggiati per avere notizie riservate e una sfilza di debitori soffocati dalle pretese dei cravattari. Tra le vittime, c'è anche il marito dell'attrice hard Eva Henger, Massimiliano Caroletti, ricattato insieme al suo consulente fiscale e...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Sabato 17 Giugno 2017 - Ultimo aggiornamento: 18-06-2017 10:23

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2017-06-18 10:55:57
Questa è satira alla Charlie Hebdo , io penso che la si poteva evitare , stare in pugno a queste belve è una cosa ignobile . Con la crisi di oggi molti purtroppo si rivolgono a loro sperando in una ripresa che si rivelerà un baratro senza fine
2017-06-17 09:29:37
ma perchè, se uno muore poi paga?
2
  • 14
QUICKMAP