Spada, il secondo arrestato non risponde a gip

Ha fatto scena muta davanti al gip, Ruben Nelson Alvez del Puerto, l'uomo di 28 anni arrestato per avere aggredito, assieme a Roperto Spada, il giornalista Rai Daniele Piervincenzi il 7 novembre scorso ad Ostia. Il cittadino di origine uruguaiane si è avvalso della facoltà di non rispondere nel corso dell'interrogatorio di garanzia che si è svolto questa mattina nel carcere romano di Regina Coeli. Alvez è stato arrestato dai carabinieri giovedì scorso con l'accusa di lesioni e violenza privata aggravate dal «metodo mafioso».

«Abbiamo presentato una istanza di scarcerazione e, in subordine, gli arresti domiciliari - afferma l'avvocato Luigi Tozzi -. Parlando con me, Alvez si è dichiarato estraneo a quanto accaduto. Lui non fa parte della famiglia Spada e dunque non può essergli attribuita alcuna aggravante di tipo mafioso».
Lunedì 4 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 17:12

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2017-12-04 18:56:23
Ma quale è la differenza di una testata data con "metodo mafioso" e una testata normale? Aiutatemi a capire.
2017-12-04 17:58:03
i boss non parlano lo sapevate? ... applausiiiii ! e siccome i boss si riproducono dateve na svegliata e fate qualche legge che funziona davvero contro la criminalità
2017-12-04 17:41:47
Basta tenerlo dentro fino a che non parla
2017-12-04 16:35:47
Non ci sono parole....ovviamente fior di avvocati pagati dal clan per garantirgli l'impunità! Espulso per direttissima ma sul serio, non con foglio di carta!
2017-12-04 16:13:21
si...certo...come no...
5
  • 9
QUICKMAP