Ostia, pesa un etto di hashish sulla bilancia del Carrefour: 25enne nei guai

Non ha il bilancino di precisione per pesare l'hashish così decide di andare in un supermercato, ad Ostia, e pesare la droga sulla bilancia nel reparto frutta e verdura. Il fatto risale a giovedì scorso quando il giovane di 25 anni è stato scoperto dai commessi del supermercato a pesare un panetto di circa 100 grammi di hashish.

I commessi hanno avvertito il responsabile della sicurezza e chiamato i carabinieri, dopo aver scattato qualche foto con i cellulari. Il giovane, tra l'altro, era accompagnato da un amico al quale doveva cedere una parte dello stupefacente.

Una volta scoperto dal personale del supermercato ha offerto parte dell'hashish anche ai commessi. I carabinieri giunti sul posto lo hanno perquisito e gli hanno trovato in tasca anche 30 grammi di marijuana. Per il 25enne sono scattate le manette, mentre l'amico che lo accompagnava è stato segnalato come assuntore.
Domenica 13 Agosto 2017 - Ultimo aggiornamento: 17:16

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2017-08-14 06:21:41
Tutta colpa de ste maledette tavolette che non sono mai 100 intere ma sempre 96-97
2017-08-13 19:31:57
AvrĂ  letto drogheria sull'insegna
2017-08-13 17:42:30
PROPRIO dei giovani italiani ultrapotenziati in fatto di QI
2017-08-13 16:48:49
Ha ssbagliato locale,sicuramente voleva andare dal ...droghiere....
2017-08-13 15:51:24
Ne doveva aver fumato abbastanza...
5
  • 1,6 mila
QUICKMAP