Roma, piromani scatenati nella notte, a fuoco auto e scooter, paura fra i residenti

di Marco De Risi
Diversi incendi dolosi questa notte hanno riguardato alcune vie del Tufello, in zona Montesacro. Nessun dubbio per gli investigatori della polizia che si sia trattato di uno o più piromani. Sono andati distrutti dalle fiamme 14 scooter ed 8 autovetture. Le strade interessate, a poca distanza l’una dall’altra, sono via Monte Bianco, via Veglia, via Montefeltro e via Monte Senario. Gli incendiari hanno ingaggiato una sorta di sfida con le forze dell’ordine colpendo in pochi minuti di distanza in diverse strade levando così ogni dubbio sul fatto che si sia trattato d’incendi dolosi. Problemi per i residenti. Trattandosi di strade strette il fumo ha lambito le facciate e in qualche occasione è entrato anche nelle abitazioni. Per questo alcuni residenti, spaventati, sono scesi in strada. Molti veicoli sono stati completamente distrutti dalle fiamme. 
 
 
Venerdì 9 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 14:41

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2018-02-09 18:12:50
non serve manicomio, servono pene certe con obbligo LAVORI FORZATI agli abili.......poi vedi che dopo qualche anno di pala in mano come si ricorderanno di fare i bravi....abbiamo pure strade tutte busche,,manodopera in cambio di vitto e sbarre
2018-02-09 16:12:57
I manicomi servono, per questi e molti altri...
2018-02-09 16:05:36
Roma città "sicura,pacifica,democratica".La menzogna continuativa del regime,ripetuta ossessivamente dalla stampa e dalla TV asservita,è smentita OGNI GIORNO dai fatti che realmente accadono.Questo è il logico risultato di una giustizia di cartapesta !!!!
2018-02-09 15:18:51
Sempre peggio
2018-02-09 14:57:42
Ricominciamo con questo fenomeno sociologico dei piromani, gente malata che andrebbe presa e punita severamente, non come succede adesso nel raro caso in cui viene presa
7
  • 214
QUICKMAP