Roma, strappa collana e bracciale d'oro a uno studente dopo il veglione di Capodanno: arrestato un 18enne egiziano

Derubato la notte di Capodanno da un senza fissa dimora nel cuore di Testaccio. Un ragazzo di 21 anni, studente fuori sede, stava rientrando a casa, in piazza Orazio Giustiniani, quando è stato aggredito, la notte del 31 dicembre intorno alle 3.50, da un cittadino egiziano di 18 anni senza fissa dimora.

L'uomo, con l'ausilio di altre persone, ha aggredito lo studente con oggetti contundenti trovati in strada per strappargli poi con violenza una collanina dal collo e un bracciale (entrambi d'oro) dal polso. L'egiziano si è poi dato alla fuga ma è stato arrestato dai carabinieri del nucleo operativo della compagnia Roma Centro e della stazione Aventino e Roma Macao grazie all'ausilio del nucleo radiomobile di Roma. Il ladro è stato poi condotto nel carcere di Regina Coeli. 
Marted├Č 2 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 11:46

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-01-02 18:10:08
Soggetti ricordati dalle belle parole del papa nei suoi messaggi natalizi... Fortuna che lui e tutti i finti buonisti presto avranno pane per i loro denti...
1
  • 9
QUICKMAP