Equitalia, ventimila auto ferme per multe non pagate: ecco cosa fare per tornare a guidare


Ventunomila auto bloccate con le ganasce virtuali di Equitalia a Roma. In tutto il Lazio sono trentaquattromila. Il periodo di riferimento è quello degli anni 2014 e 2015. Ma come funziona il fermo delle vetture? Equitalia, In caso di mancato pagamento delle cartelle (dalle multe alle tasse non versate), ferma la macchina di proprietà del contribuente, con una comunicazione al Pra. Per potere tornare a usare la propria vettura, fino a qualche tempo fa il cittadino doveva pagare interamente l'importo dovuto. Anche se sceglieva la rateizzazione, l'auto restava ferma fino a quando il debito non veniva totalmente estinto. Ora è stata introdotta una novità dall'amministratore delegato Ernesto Maria Ruffini che consente, a chi chiede la rateizzazione, di usare la vettura già dopo il primo versamento. Precisano ad Equitalia: «I contribuenti che chiedono e ottengono di pagare il debito a rate potranno circolare con il proprio veicolo anche se in precedenza era stato sottoposto a fermo amministrativo. Sarà sufficiente pagare la prima rata e presentare una semplice domanda. Equitalia rilascerà un documento, contenente il proprio consenso all'annotazione della sospensione del fermo, che dovrà essere presentato direttamente agli uffici del Pra». Equitalia ha anche diramato una circolare interpretativa del decreto 159 del 2015 che chiarisce che «una volta concessa la rateizzazione e pagata la prima rata, tutti i debitori potranno neutralizzare gli effetti del fermo amministrativo». Attenzione, però: se una delle rate successive alla prima non viene pagata, la rateizzazione stessa viene revocata e torna il fermo del veicolo.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Lunedì 22 Febbraio 2016 - Ultimo aggiornamento: 23-02-2016 08:24

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2016-02-22 11:09:56
il problema è il bastone senza carota. ci costa il 15 per cento,un'enormità.voltare pagina. la vita è sacra.
2016-02-22 12:17:27
Ci pensa Equitalia a far diminuire il traffico .... con le sue voraci "ganasce"
2016-02-22 17:57:35
Quindi che proponete le tasse per scherzo? Chi pagherebbe più niente?
2016-02-23 07:09:19
fermo amministrativo...pignoramenti...quelli di equitalia altri ladri autorizzati da questo stato di ladri.
4
  • 214
QUICKMAP