Chikungunya: 6 nuovi casi nel Lazio, 3 ad Anzio e 3 nella Capitale

Nuovi sei casi di Chikungunya: 3 ad Anzio e 3 a Roma. Ad oggi al Servizio Regionale di Sorveglianza Malattie Infettive (Seresmi) «sono pervenute un totale di 92 notifiche di casi di Chikungunya. Dunque 6 casi in più rispetto all’ultima rilevazione effettuata ieri», spiegano dalla Regione. «Di questi 6 nuovi casi 3 sono residenti o hanno riportato un soggiorno nel comune di Anzio nei 15 giorni precedenti l’esordio dei sintomi - proseguono - I restanti 3 nuovi casi sono residenti nel comune di Roma e non hanno collegamenti con Anzio». «Ribadiamo - proseguono dalla Regione - che in aree dove si segnalano casi autoctoni singoli o focolai epidemici autoctoni (2 o più casi) scattano le misure di disinfestazione previste dal Piano nazionale di Sorveglianza 2017 del Ministero della Salute ovvero trattamenti su suolo pubblico e privato, trattamenti adulticidi con prodotti abbattenti, trattamenti dei focolai larvali, replica di tutti gli interventi in caso di pioggia, ripetere l’intero ciclo dopo la prima settimana».
Gioved├Č 21 Settembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 22-09-2017 08:04

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
  • 103
QUICKMAP