Roma, Castel Fusano brucia anche la notte, paura tra i residenti: «Vediamo il fumo dalle finestre»

di Mirko Polisano
Paura nella notte a Castel Fusano dove il fuoco è ripreso in una zona pattugliata dai militari. A dare l'allarme sono stati i residenti che hanno visto il fumo dalle finestre delle loro abitazioni: «Aiuto, abbiamo paura» .

È stata una lunga notte di fuoco, quella appena trascorsa, per la pineta di Ostia. Un nuovo rogo si è sviluppato nella "Riserva della Signora" a Castel Fusano. Molto probabilmente, un focolaio che ha ripreso a bruciare, ma che ha creato problemi e disagi soprattutto ai residenti di via Epaminonda, dove le fiamme hanno lambito le abitazioni e l'aria era irrespirabile a causa del denso fumo.
 

La zona è la stessa che è stata interessata dall'ultimo devastante incendio di fine luglio. Per domare il rogo, oltre ai soccorsi da terra, questa mattina si è alzato in volo anche un Canadair e un elicottero anti-incendio. I velivoli hanno fatto rifornimento al largo del mare di Ostia, prima dell'arrivo dei bagnanti. Intorno alle 11, le operazioni di spegnimento si sono concluse e i mezzi aerei hanno fatto ritorno negli hangar. Sono terminati intorno alle 2 di questa mattina, invece, gli interventi di bonifica nell'area di Procoio che ieri è stata colpita dal fuoco. I volontari della Protezione civile, insieme alle squadre dei vigili del fuoco, hanno lavorato tutta la notte.  
Domenica 13 Agosto 2017 - Ultimo aggiornamento: 12:33

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
  • 56
QUICKMAP